Descrizione Attività Giardino Fatato

Sezione dei PICCOLI (3 mesi/12 mesi)

  • 
Stabilire relazioni sicure con le figure di attaccamento delle educatrici referenti tali da facilitare il distacco dalla mamma (inserimento strutturato con 2 settimane. 
  • Se necessario riorganizzato su misura dell’esigenze del bambino stesso); 
  • Stimolazione del processo di esplorazione senso-motorio con l’ambiente circostante; 
  • Percorsi sensoriali: suoni, musiche, colori, etc.; 
  • Attività di cura: sonno, pappa, cambio pannolino, etc.; 
  • Prodromi alla socializzazione in microgruppo di coetanei (3/4 bambini).

Sezione dei MEDI (13 mesi/24 mesi)

  • 
Accompagnamento alla deambulazione indipendente;
  • Promozione della coordinazione motoria con giochi utili al movimento e alla conoscenza delle qualità percettive degli oggetti (percorsi, presentazione di oggetti e dei loro nomi ecc.); 
  • Il bambino sarà sostenuto alla conoscenza del proprio schema corporeo attraverso giochi e attività mimiche;
  • Attività manipolatorie per favorire il coordinamento delle mani e oculomanuale; 
  • Promozione di un linguaggio adeguato con canzoncine, filastrocche, facilitazione all’ascolto ripetuto di parole nuove; 
  • Conoscenza e sostegno delle prime regole sociali nel condividere con i coetanei i momenti di gioco libero e strutturato, igiene personale, condivisione dei pasti, etc.; 
  • Attività grafico-pittoriche, colori a dita, stampini, messa in scena con travestimenti e burattini; 
  • Giochi liberi o strutturati in piccoli gruppi per favorire l’acquisizione del pensiero logico nella sequenza di azioni (costruzioni, incastri, puzzle, travasi); 
  • Attività che stimolino autonomia nei rapporti quotidiani.

Sezione dei GRANDI (25 mesi/36 mesi)


  • Attività in giochi di maggior complessità cognitiva utili a riconoscere la qualità degli oggetti (forma, colore, dimensione, ossia piccolo/medio/grande, odori, sapori, etc.); 
  • Consolidamento della routine del nido (attività prestabilite, gioco libero e strutturato) come pre-requisito alla regola sociale e all’integrazione nel gruppo; 
  • Potenziamento delle capacità linguistiche (narrazione di fiabe, schede logiche, drammatizzazione, etc.); 
  • Giochi simbolici (angolo della cucina, angolo degli attrezzi, giochi imitativi e di travestimento, etc.); 
  • Giochi logici di causa-effetto, giochi di sequenze temporali (azioni svolte nell’arco della giornata); 
  • Acquisizione del concetto “TEMPO”, ossia il prima ed il dopo, il presente ed il passato.

 

Questo sito utilizza cookie.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information